Messaggio

Gli Anni di MarzoGLI ANNI DI MARZO
Questa mostra è stata realizzata grazie al contributo di tante persone (privati, fotografi professionisti, associazioni, enti) che hanno aderito con entusiasmo al nostro progetto di ricostruire ed illustrare, attraverso l’impatto emotivo delle immagini, gli avvenimenti  che hanno segnato profondamente la vita non solo della nostra città ma dell’intero Paese.
Per raccontare i fatti del 1977 non era possibile prescindere da quanto accaduto in campo nazionale e internazionale e delle grandi istanze che avevano attraversavato la società negli anni precedenti e successivi.
Dal ’73, anno della censura- processo del film “Ultimo Tango a Parigi” di Bernardo Bertolucci e del golpe cileno, poi le tematiche del femminismo, divorzio, aborto, delle stragi fasciste.

Le grandi lotte sindacali per le 150 ore, le manifestazioni unitarie antifasciste che vedevano insieme istituzioni-sindacato-movimento, il compromesso storico e la rottura tra movimento e istituzioni-partiti storici della sinistra.
Abbiamo tentato di illustrare le lotte e le grandi manifestazioni di piazza del movimento: irridenti, esorcizzanti, creative, irriverenti;  i lutti del ’77, i conflitti, gli scontri  arrivando infine al ’78, con l’omicidio di Aldo Moro. Per descrivere con immagini l’atmosfera culturale-sociale che si viveva allora tra il Bar Nazionale, l’aperitivo Pierino, la libreria Il Picchio o la Librellula o in locali come l’Ortica, tra la musica degli Skiantos e dei Gaz Nevada.

Una nostra giovane amica su queste vicende ricorda:
“...noi non c’eravamo, poi ne abbiamo sentito parlare, all’inizio non capivamo, ma a Bologna quando accadeva qualcosa la piazza si mobilitava e si riempiva, c’era tanta gente. Poi si sono persi e ci siamo persi tutti e ora la piazza è vuota”
.

Crediti fotografici
Associazione “P. Pedrelli” Archivio Storico della CdLM di Bologna, IGER Istituto Gramsci dell’Emilia-Romagna, Stefano Aspiranti, Beppe Bottaro, Studio Camera Chiara, Piero Casadei, Ernesto Fabbiani, Daniela Facchinato, Paolo Ferrari, Giuseppe Finnistrà, Umberto Gaggioli, Gabriele Guerra, Abba Lisei, Valeria Medica, Joe Parise, Patrizia Pulga, Enrico Scuro, Pasquale Spinelli, Mario Rebeschini, Ambrogio Vitali


Insieme alla mostra è stato curato un volume pubblicato dalla casa editrice Minerva Edizioni.

Inaugurazione mostra Anni di Marzo 900x450

 
  La mostra è stata presentata presso la Provincia di Bologna ed è stata esposta nella
Galleria Accursio (sottopassaggio Rizzoli).

ICONA Pagina VolumeICONA  RassegnaStampa
Cliccando sulle icone si possono vedere alcune pagine del volume e la rassegna stampa.